Glee 4×10 “Glee, Actually” SUB ITA streaming e download + recensione Glee Italia

21 Dic

4x10news

Streaming & Download SUB ITA 4×10 “Glee, Actually”

4×10 NowvideoPutlockerLikeuploadNowupload

ATTENZIONE PERICOLO SPOILER

Eccoci qui con l’episodio natalizio, il terzo nella tradizione di Glee, “Glee, Actually“.

Iniziamo subito con un’importante premessa. Per me Artie non è la colla del Glee Club. Intendiamoci, Kevin è un bravissimo attore, e un grande cantante. Ma l’unica colla associata ad Artie è quella che serve a me per tenermi sul letto mentre guardo le sue scene. Lo trovo un personaggio poco sviluppato, con poco carattere, e con a suo favore una storyline che sì, è triste, toccante, ma comunque è ripetitiva. E si tratta solo di quello, di rimarcare in continuazione su cosa gli è successo, invece di farlo crescere caratterialmente. Per me Artie è rimasto ciò che era nella prima stagione: parte della mobilia.

La scenetta in bianco e in nero, nella realtà parallela, l’ho trovata la più debole dell’intero episodio. Mi è sembrata un po’ una versione 2.0 di ciò che successe a Tina durante “Props”. Tina doveva essere la nuova Rachel, e chiaramente non lo è. Artie dovrebbe essere la colla del Glee Club, e secondo me non lo è. Rimangono i soliti asciugatori di scogli, e pettinatori di bambole. Conosciamo pochissimo entrambi i personaggi. Paradossalmente, so più cose su Marley e Jake, che sono newbie.

Lo chiamavano bocca da trota, metteva l’amore su ogni cosa.

E l’amore ce lo mette davvero. Tralasciando il “piccolo” e voluto doppio-senso sessuale, prendiamoci tutti un momento per apprezzare la perfezione di Trouty Mouth quest’anno. Non solo è diventato il nuovo BFF di Blaine, togliendolo dalla miseria del “oddio ho tradito Kurt, in ginocchio sui ceci per tutta la vita frustato a sangue dai Klainers, mentre sono costretto a vedere scene di baci Finchel su uno schermo 3D come punizione (se ci pensate è come vedere Godzilla che mangia un’ebrea in 3D)“, ma è anche l’uomo più adorabile di questo mondo.

Lo so, le Brittana saranno infuriate, ed è comprensibile, insomma, anche io credo che Brittany e Santana siano “mean to be“. Ma nel frattempo, Sam vibra a frequenze Brittany-ane. Insomma, se glielo chiedete, sicuramente anche lui crederà che i delfini sono solo squali gay. Sam è la versione maschile di Brittany. Per me sono due geni che conquisteranno il mondo.

Perché non posso avere un padre come Burt Hummel? È tutto ciò che vorrei in un padre, davvero. Comprensivo, amorevole, ma anche autoritario, è tutto ciò che un padre dovrebbe essere. Cari autori di Glee, mi rivolgo a voi: MAI e POI MAI scrivete qualcosa riguardo una sua probabile dipartita, perché ci starei malissimo.

Io sono un Klainer, e credo che Kurt e Blaine finiranno insieme alla fine, perché deve essere così. Ma non sono contrario a questo “break-up“. Mi spiego meglio. Sì, sicuramente sarebbe bello vederli ancora insieme, ma a livello di trama, di storyline, e anche di maturazione dei personaggi, è un bene che si siano lasciati.

A nessuno piace vedere persone SEMPRE felici in un tv show. O meglio, ci piace, ma per il bene dello show, deve esserci drama, anche se Glee è una comedy. È la regola più vecchia della televisione. Kurt e Blaine devono esplorare delle relazioni con altre persone, per poi alla fine capire chi e cosa vogliono veramente. Questo, assurdamente, secondo il mio modestissimo parere, li avvicinerà ancora di più e rafforzerà il loro amore.

Non credo che Kurt perdonerà presto Blaine. Ed è chiaro che non ha preso benissimo la voglia del ragazzo di fare domanda per la NYADA. Ma non perché non ci sia amore, ma perché è venuta a mancare la fiducia. Fiducia che Blaine dovrà riguadagnarsi.

Le loro scene sono state molto belle. C’è ancora tanto amore, c’è ancora tanta complicità. Ma qualcosa si è spezzato. Ho apprezzato moltissimo anche il rapporto tra Burt e Blaine, e il fatto che quest’ultimo abbia detto a Kurt che si prenderà cura di lui. Insomma, in questo momento i due devono andare avanti, come ho già detto, esplorare altro, e poi infine capire che devono stare insieme, con una maturità diversa.

Inoltre, per parlare anche un po’ dello scorso episodio, visto che a causa dell’influenza non ho potuto: sono contento che Kurt sia finalmente entrato alla NYADA. Senza di lui e senza di Rachel, questo show sarebbe un’altra cosa. Sono contento che abbia rispolverato il suo amore per l’arte, e che sia ridiventato qualcosa di centrale nella sua vita.

Marley e sua madre mi spezzano il cuore ogni volta. E il gesto di Sue è stato incredibilmente bello. È stato il miracolo di Natale di quest’anno. Non capisco ancora, in relazione allo scorso episodio, come la gente e anche i personaggi, possano avercela con Marley. È la cosa più dolce di sempre. Non vedo l’ora di vedere il progresso della sua storyline con Jake, ho saputo che canteranno “A Thousand Years. Loro si sono amati per 1000 anni, e si ameranno per altri 1000 ancora. Ok, quando si tratta dei Jarley esce la famosa quindicenne repressa che c’è in me. Facciamo dodicenne.

La storyline che forse mi ha divertito e colpito di più è stata quella di Jake e Noah. I Puckerman Bros stanno un passo avanti a tutti. Sono contento che Puck sia tornato a Lima, ci manca, e ora che Jake è stato introdotto, sarà bello vedere il Brother-Bounding. Kudos agli autori per questa scelta.

Performance:

  • Feliz Navidad: 6-
    La grande voce di Kevin non basta. La canzone non mi fa impazzire, e neanche la performance.
  • White Christmas: 8,5
    Grande chimica tra Darren e Chris, in una performance in perfetto stile natalizio, un’ottima cover.
  • Hannukkah Oh Hannukah: 8
    Le voci dei Puckerman mi fanno impazzire. Quella di Jake, calda e piena di colori, e quella di Noah, rock e country allo stesso tempo. Fantastica performance negli studi della paramount.
  • Jingle Bell Rock: 8
    Adoro la voce di Chord, e amo la canzone. Altro da dire?
  • The First Noel (Acustica): 8
    Molto bella la voce di Melissa live, senza base. Questo è ciò che è Glee: talento, anche senza strumenti in sottofondo, l’amore per il canto.
  • Have Yourself a Merrry Little Christmas: 8.5
    Ovviamente la performance finale è immancabile. E quale modo migliore di ripagare Sue se non con una bella canzone? Ovviamente Sue lo aveva previsto, in un modo molto comico, ma si è comunque emozionata, come noi.

Episodio bello, questa quarta stagione continua a non deludermi, e secondo la mia modesta opinione è la migliore dopo la prima. Lo show ha qualcosa di fresco, ma non si allontana da ciò che me ne ha fatto innamorare. Rimango sempre della stessa idea.

 

SEGUICI SU FACEBOOK, clicca qui!

 

Fonte

5 Risposte to “Glee 4×10 “Glee, Actually” SUB ITA streaming e download + recensione Glee Italia”

  1. Andrew A. Sailer 30 dicembre 2012 a 23:02 #

    I just want to mention I am just all new to weblog and definitely liked you’re web-site. Very likely I’m planning to bookmark your blog . You actually have wonderful articles and reviews. Thanks for sharing your blog.

  2. More Info 4 gennaio 2013 a 21:15 #

    Thanks for sharing superb informations. Your site is very cool. I’m impressed by the details that you¡¦ve on this blog. It reveals how nicely you understand this subject. Bookmarked this website page, will come back for more articles. You, my friend, ROCK! I found just the information I already searched everywhere and simply could not come across. What a perfect web site.

  3. Riley Leaphart 6 gennaio 2013 a 05:26 #

    Thank you for being our mentor on this niche. My spouse and i enjoyed your current article very much and most of all favored the way in which you handled the areas I widely known as controversial. You happen to be always really kind towards readers like me and let me in my existence. Thank you.

  4. chairmat 6 gennaio 2013 a 08:44 #

    Great Stuff, do you have a facebook profile?

  5. here 6 gennaio 2013 a 12:40 #

    I enjoy your wordpress format, where did you get a hold of it?

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...